NOTIZIE ED EVENTI NOTIZIE ED EVENTI

Anno in corso Anno in corso

Certificati anagrafici on line per i Notai di Palermo e Termini Imerese

Dal 12 giugno tutti i notai del distretto di Palermo e Termini Imerese possono consultare on-line le banche dati di anagrafe e stato civile del Comune di Palermo utilizzando un ambiente di collaudata sicurezza informatica già da anni attivo in tutti i rapporti tra Notariato e Pubblica Amministrazione.

È il risultato di una convenzione tra il Comune del capoluogo siciliano e il Consiglio Notarile dei distretti riuniti di Palermo e Termini Imerese e della collaborazione tecnica delle rispettive società di informatica.

Infatti, dopo un periodo di sperimentazione, con delibera di Giunta Comunale del 4 maggio scorso è stata decisa la messa a regime del sistema, realizzato da Sispi, che utilizza un protocollo telematico di autenticazione che ha federato i servizi di certificazione on line, presenti sul Portale dei Servizi del Comune di Palermo, con la Rete Unitaria del Notariato (la rete telematica dedicata dei notai) dotata di un'apposita Autorità di certificazione che la rende tra le più sicure e importanti in Italia.

I Notai potranno, dunque, accedere on-line all’estrazione dei certificati anagrafici (stato di famiglia, residenza, cittadinanza) e di stato civile (estratto per riassunto dell’atto di matrimonio, di morte e certificato unione civile) relativi ai residenti nel Comune di Palermo, firmati digitalmente. Non saranno più necessari, quindi, i certificati anagrafici e di stato civile su carta per stipulare un atto notarile.

L’accesso telematico all’Anagrafe consente risparmio di tempo e denaro per i cittadini, gli uffici comunali e i notai con la semplificazione delle procedure amministrative, lo snellimento di accessi e la riduzione di spese.

La sottoscrizione della convenzione e la presentazione del sistema è avvenuta venerdì 9 giugno presso la sede del Consiglio Notarile in via Bandiera 11 a Palermo.

Data aggiornamento: 25/10/2017