NOTIZIE ED EVENTI NOTIZIE ED EVENTI

2016 2016

Building Automation per risparmio energetico e sicurezza della sede Sispi

La “building automation” consente di gestire, in modo autonomo e automatico, gli impianti tecnologici di un intero edificio, controllando che tutte le funzioni siano regolarmente svolte e integrando le stesse in caso contrario.

Il vantaggio principale di gestire in maniera integrata ed automatizzata gli impianti consiste nel disporre di una infrastruttura di supervisione e controllo capace di massimizzare il risparmio energetico, il comfort e la sicurezza degli occupanti, garantendo inoltre l’integrazione con il sistema elettrico di cui l’edificio fa parte.

La realizzazione di un sistema di “building automation” nella sede Sispi, è nata dall’esigenza principale di garantire la sicurezza attiva e passiva degli aspetti ambientali dei locali aziendali, con l’obiettivo altresì di ridurre i consumi energetici aziendali.

Il sistema, attivo dal mese di giugno, permette la gestione intelligente dell’illuminazione, la termoregolazione, la rilevazione d’incendi etc.

Lo strumento rende possibile lo spegnimento automatico dell'aria condizionata nei locali tecnici quando la temperatura raggiunge una soglia prestabilita e l’accensione automatica se la temperatura sta per raggiungere un limite critico per le apparecchiature informatiche e gli impianti tecnologici che sono attivi 24 ore su 24.

In particolare, quindi, il sistema è orientato a garantire automatismi di azione, segnalazioni automatiche e interventi specifici, tutti finalizzati ad assicurare l’integrità fisica del “Data Center” che contiene le informazioni essenziali ed indispensabili all’attività del Comune di Palermo.

L’intero sistema è gestito, anche da remoto, attraverso personal computer e smartphone, utilizzando come mezzo trasmissivo la connettività Internet.

In qualsiasi momento, addetti al sistema o responsabili dei singoli processi possono verificare lo stato dell’impianto attraverso l’accesso ad un cruscotto digitale che rappresenta lo stato dei sensori e degli allarmi, e che consente il controllo di eventuali segnalazioni, di impostare e/o resettare qualunque situazione, così come esaminare con l’ausilio delle telecamere la situazione reale degli ambienti.

In sintesi è possibile gestire e controllare:

  • impianto elettrico
  • climatizzazione con controllo delle temperature in ogni ambiente
  • impianti di allarme interno/esterno
  • infrastruttura tecnologica
  • sensori rilevamento acqua
  • sensori rilevamento incendi
  • UPS (gruppi di continuità)

L’integrazione del sistema avviene anche attraverso l’uso di telecamere, che per loro natura amplificano e rendono più ampia la possibilità di intercettazione degli eventi altrimenti attribuibili ai canonici sensori.

Data aggiornamento: 25/10/2017