NOTIZIE ED EVENTI NOTIZIE ED EVENTI

2014 2014

Scolarizzazione e socializzazione degli alunni disabili della città di Palermo

In tempo utile per l’avvio del nuovo anno scolastico si è completato il progetto di scolarizzazione e socializzazione di alunni disabili realizzato da Comune di Palermo e Sispi.

L’obiettivo strategico del progetto è la riduzione delle difficoltà di inserimento nelle scuole cittadine degli alunni con disabilità certificata all’interno del contesto scuola, sia per gli aspetti didattici che per quelli di carattere sociale.

In questo ambito Sispi ha realizzato l’”ausilioteca multimediale”, strumento di consultazione e di intervento operativo multimediale che elenca e cataloga le attrezzature utili a supportare le necessità di socializzazione e scolarizzazione dell’alunno diversamente abile.

L’ausilioteca è già funzionante e operativa grazie al caricamento di tutti i dati relativi sia alla strumentazione acquisita nell’ambito del progetto che a quelli che per scopi analoghi erano già in dotazione presso il Settore Servizi Educativi e, dunque, le informazioni sono già a disposizione degli operatori scolastici appositamente collegati in rete.

La classificazione è realizzata utilizzando le seguenti categorie: tipologia, disabilità per la quale è richiesto l’uso, caratteristiche di vetustà, ultima ubicazione e utilizzazione, nome e indirizzo della Istituzione Scolastica nella quale è in uso al momento della consultazione nonché la eventuale disponibilità all’utilizzo immediato.

Il target dei beneficiari è quello degli alunni delle scuole dell'infanzia (3-5 anni) e degli alunni della scuola primaria e secondaria di I grado suddivisi in: 1^ fascia (6-9 anni) e 2^ fascia (10 - 16 anni).

Il software che Sispi ha realizzato nell’ambito del progetto - integrato nei servizi veicolati dal SITEC ed in particolare nel Portale della Scuola - consente la gestione via web dell’ausilioteca, fino ad oggi raccolta di schede cartacee trasmesse dagli Istituti scolastici via fax ed aggiornata dall'Assessorato alla Scuola, offrendo la possibilità, a tutti gli operatori scolastici abilitati, di visionare in tempo reale l’effettiva disponibilità degli ausili, richiederli, e, viceversa, di dichiararne il non utilizzo (a causa dell'uscita dal ciclo scolastico, per età o altro, dei bambini) rendendoli disponibili per l'utilizzo presso altre strutture richiedenti.

Insieme al software, Sispi ha realizzato la fornitura e l’installazione di 50 postazioni informatiche (presso altrettante strutture scolastiche) ciascuna costituita da un Personal Computer, un monitor multimediale, una stampante laser A4 colore, uno scanner A4 da tavolo.

Sono stati forniti ed installati, infine, 53 software specifici per i bambini diversamente abili (con deficit visivi, motori, di apprendimento) e circa 120 ausili informatici (tra questi monitor touch screen, mouse-scanner, tastiere dedicate con tasti espansi, emulatori di mouse, pennini per bocca, tastiera braille, etc.).

Data aggiornamento: 25/10/2017